Sul numero di novembre di Letras Libres, il mio ritratto di un eretico italiano

Esce sul numero 239 di novembre, il mio primo contributo nella rivista Letras Libres, la storica testata culturale iberoamericana nata da Vuelta di Octavio Paz, tra le più importanti del mondo iberoamericano. Grande onore! (L’articolo è disponibile integralmente anche online. E anticipa l’argomento del prossimo romanzo Bompiani, ma solo l’argomento.)  Annunci

Una conversazione con Laszlo Krasznahorkai, uscita oggi su Il Tascabile.

“Nella hall dello storico albergo fiorentino in via Porta Rossa, dove alloggiava come finalista del prestigioso Premio Von Rezzori, la persona che incontro per prima è la sua traduttrice, Dora Varnai. La squadro subito: vorrei chiederle come ha fatto a tradurre Satantango, un libro ipnotico, senza fiato, che immagino difficilissimo anche in ungherese – non conoscendo…