Giovedì ritorna The Writers Season, dialoghi e reading con autori americani e italiani

Torna The Writers Season, la due giorni di autori italiani e americani in dialogo che curo per New York University a Firenze. Ecco il programma della terza edizione:
“Torna in terza edizione “The Writers Seasons / La Stagione degli Scrittori”, due giorni (16 e 17 giugno, dalle 18 alle 21), con dialoghi e reading tra autori americani e autori italiani contemporanei, moderati da alcuni dei protagonisti della scena letteraria fiorentina (V. Santoni, D. Bertelli, R. Bruni e L. Baldoni) e curati da Alessandro Raveggi, scrittore e docente a NYU Florence.
Il 16 giugno, all’interno del giardino di Villa La Pietra, la poetessa americana Dorothea Lasky incontra una delle voci più forti della poesia italiana, Antonella Anedda, mentre Alexander Chee (recentissimo e già acclamato il suo romanzo “The Queen of the Night”) incontra Tommaso Pincio, poliedrico romanziere italiano che si è spesso confrontato con la cultura americana, vincitore del premio Simbad degli editori indipendenti con “Panorama” (NNeditore). Il 17 giugno sarà la volta del poeta Mark Bibbins che incontra il noto poeta e traduttore Franco Buffoni (di lui ricordiamo anche il recente Oscar Mondadori) e della scrittrice etiope Maaza Mengiste che incontrerà la giovane scrittrice italiana bilingue dal passato newyorkese Claudia Durastanti. Tutti gli incontri, che si concluderanno con un reading degli autori, saranno tradotti consecutivamente dall’italiano all’inglese, e viceversa.
L’ingresso è gratuito, ma su prenotazione, invitando una e-mail a lapietra.reply@nyu.edu.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...